Apple ammette i problemi al tasto standby del iPhone 5 e promette assistenza gratuita

http://tuttosmart.eu/apple-ammette-i-problemi-al-tasto-standby-del-iphone-5-e-promette-assistenza-gratuita/

Dopo diversi mesi di lamentele apparse sui forum della rete e sulle communities di supporto ufficiali, Apple ha deciso di attivare il programma di sostituzione del tasto Standby di iPhone 5,  che su alcune unità “potrebbe funzionare a intermittenza o smettere di funzionare”, come riporta lo stesso sito Apple alla pagina del programma.

In particolare, l’azienda di Cupertino richiama i modelli prodotti fino al mese di marzo 2013 e sulla pagina dedicata al problema è possibile inserire il numero seriale per verificare se l’iPhone 5 in possesso è idoneo alla sostituzione gratuita.

Negli Stati Uniti e in Canada la procedura è già stata attivata, mentre per l’Italia bisognerà attendere fino a 2 maggio per poter consegnare l’iPhone 5 in assistenza.

Il telefono potrà essere consegnato al Centro riparazioni Apple presso cui avverrà l’assistenza in due modalità differenti: Mail-In o Carry-In. Nel primo caso, sarà sufficiente contattare Apple telefonicamente per farsi recapitare il packing all’interno del quale spedire l’iPhone 5 al Centro riparazioni Apple locale. Il prodotto verrà poi restituito per mezzo posta.

Nel secondo caso bisognerà recarsi presso un Apple Store o un rivenditore autorizzato Apple e si riceverà una notifica quando il device sarà pronto.

Il processo di sostituzione avrà una durata di circa 4-6 giorni. La sostituzione non estenderà la garanzia, e nel caso in cui il device presentasse il display rotto o incrinato, sarà necessario prima sostituire il vetro, e successivamente accedere al programma di riparazione gratuita del tasto Standby.

twoiphone1

Rispondi