Apple diminuisce la sua dipendenza da Samsung

http://tuttosmart.eu/apple-diminuisce-la-sua-dipendenza-da-samsung/

“Nemici” sul mercato ma “alleati” (forzati) in affari. Samsung, infatti, dovrebbe realizzare tra il 30 ed il 40% di tutti i nuovi processori A8 che Apple utilizzerà nei suoi futuri device. La Taiwan Semiconductor Manufacturing Co. (TSMC) produrrà, invece, il resto dei processori.

L’indiscrezione è stata riportata da una testata giornalistica coreana secondo cui Apple avrebbe preferito che la TSMC si fosse occupata dell’intero processo di produzione del chip A8 ma il processo a 20nm avrebbe reso necessario il coinvolgimento di Samsung. Non c’è stata, finora,  nessun tipo di conferma ufficiale da parte della società coinvolte.

L’indiscrezione, tuttavia, è in linea con i precedenti rapporti sulle intenzioni di Apple di diversificare la propria catena di fornitori.

a7_processore-570x327

Rispondi