Apple : segretezza da 007 per gli sviluppatori di App per Apple Watch

http://tuttosmart.eu/apple-segretezza-da-007-per-gli-sviluppatori-di-app-per-apple-watch/

Dopo la seconda presentazione ufficiale del Apple Watch ,ed in attesa del lancio ufficiale sul mercato , che ricordiamo essere il 24 Aprile , arrivano nuove , ed stranissime , notizie riguardo lo smartwatch di Apple.

Secondo quanto riportato da “The Verge”, nei giorni scorsi Apple avrebbe inviato una e-mail ai potenziali sviluppatori di applicazioni per Apple Watch invitandoli nei suoi WatchKit Labs , laboratori Apple per sviluppare e testare le applicazioni per Apple Watch , che sono situati a Sunnyvale, Londra, Sydney, Tokyo, Pechino ed Hong Kong.

Per accedere ai WatchKit Labs ci sarebbero delle rigorose policy per quanto riguarda l’identificazione, ma non solo.

Infatti sembrerebbe che per entrare sia necessario avere, ovviamente, un’applicazione per Apple Watch quasi terminata su un MacBook con sistema operativo Yosemite, e nei laboratori “si può portare solo il proprio iPhone”. Nessun altro device è consentito (a parte il MacBook). “L’utente deve accettare l’’applicazione di nastro adesivo sulle fotocamere dei propri MacBook ed iPhone (o MacBook ed iPhone di altro membro del team) in quanto non sarà consentita nessuna foto o video ai laboratori WatchKit”.

L’adesivo e le tante altre rigorosissime misure di sicurezza sembrano fin troppo per uno smartwatch presentato già due volte, che è già stato provato dalla stampa e che stia vicino alla presentazione. C’è qualcosa che non quadra, e non sappiamo ancora cosa.

Inoltre , secondo Bloomberg, Apple avrebbe anche bloccato l’accesso ad internet nei laboratori e gli sviluppatori sarebbero costretti a condividere gli ambienti lavorativi dove si trovano i device ed a lasciare il codice delle app in sviluppo su HDD che non possono essere portati fuori dagli uffici.



Rispondi