Meizu : da oggi servizi Google disponibili solo sulle versioni internazionali

http://tuttosmart.eu/meizu-da-oggi-servizi-google-disponibili-solo-sulle-versioni-internazionali/

Notizie importanti ed ufficiali arrivano da Meizu per fermare l’importazione di prodotti dalla Cina visto che la casa Cinese vende regolarmente i propri prodotto anche in Europa.

Infatti in seguito ad un accordo con Google l’azienda ha deciso di eliminare completamente tutti i servizi Google per i dispositivi Cinesi.

Tradotto in poche parole, ed anche per esser diretti, se volete un dispositivo Meizu e con tutti i servizi Google, in primis il Play Store, dovete comprare il dispositivo dal sito ufficiale del produttore, o comunque una versione internazionale, poiché al momento non sarà più possibile installare i servizi Google e quindi anche il Play Store su dispositivi acquistati in Cina, dove essi non sono presenti.

Di seguito il post dal blog Meizu:

Meizu ed il suo team internazionale stanno lavorando per offrire ai propri clienti un servizio sempre più efficiente.

Al fine di tutelare i consumatori, l’azienda sta provvedendo ad una revisione gestionale che porterà ad alcune modifiche nelle attuali politiche aziendali.

Una nota interna all’azienda fa sapere che, come avvenuto in precedenza, l’assistenza ufficiale Meizu verrà offerta solo ai clienti che acquisteranno presso canali di vendita ufficiali. Acquistando presso canali non ufficiali non si avrà diritto ad assistenza post vendita.

Inoltre, a partire dal ciclo di aggiornamenti iniziato con la nuova Flyme 4.5 (basata su Android Lollipop), non sarà più garantita la possibilità di installare i servizi Google sui modelli cinesi commercializzati con la Flyme 4.5, a causa dei nuovi accordi stipulati tra Meizu e Google.

I modelli internazionali, invece, avranno pieno supporto ai servizi Google con qualsiasi futuro aggiornamento.

In particolare, non è garantito il supporto ai servizi Google per i modelli cinesi di Meizu MX5 e Meizu M2 Note, e di tutti i futuri smartphone dell’azienda.

Il supporto ai servizi Google potrebbe essere disabilitato per i modelli cinesi con firmware cinese degli smartphone citati.

Questo cambiamento non pregiudica in alcun modo l’esperienza degli utenti cinesi, in quanto i servizi Google non vengono utilizzati in Cina, e Meizu stessa fornisce uno store di applicazioni e svariati altri servizi (in lingua cinese).

Meizu-MX4-Mini

Rispondi