Project Volta allunga la durata della batteria del 36%!

http://tuttosmart.eu/project-volta-allunga-la-durata-della-batteria-del-36/
Dopo l’annuncio di Android L da parte di Google, tutto il mondo Android ha puntato gli occhi su questa nuova versione del robottino verde,cercando di carpire tutte le novità ed i vantaggi di questa versione.
Una delle novità,forse la più importante,è senza ombra di dubbio il Project Volta,volto all’ottimizzazione dei consumi al fine di garantire una maggiore durata della batteria.
I presupposti di questo progetto sono vari, ma i principali pilasti sono l’uso di ART come macchina virtuale,più veloce ed efficiente rispetto a Dalvik,e delle statistiche effettuate da Google: infatti Google ha stimato che ogni secondo in cui il display è acceso corrisponde a circa due minuti di standby a causa della ricerca di update e del “risveglio” – seppure per un solo secondo – del processore.
In base ha questi presupposti, Google ha creato Project Volta ,  che grazie all’API “JobScheduler” , che consente di non riattivare le funzioni non richieste, drenando così in modo inferiore la batteria, e l’introduzione del nuovo tracker “Battery Historian” ha permesso inoltre di ottenere dati più precisi sul consumo della batteria, individuando più facilmente le eventuali inefficienze.Tutto questo ha permesso,in linea teorica , di allungare in modo significativo la durata della batteria,ma questo, funzionerà anche nella realtà?
I ragazzi di “Arstechnica” hanno realizzato un esperimento per vedere se tutte queste promesse fossero reali.
Hanno messo a confronto un Nexus 5 con a bordo Android KitKat 4.4 con un’altro con a bordo Android L.
Project-Volta-Android-L-batteria_84080_1
I risultati sono stati più che soddisfacenti , che hanno permesso di allungare la vita del terminale con a bordo Android L del circa 36%, stiamo parlando di circa due ore, e quindi di allungare la durata della batteria di un terzo.
Bisogna inoltre ricorda che questa versione di Android L è una developer preview, e che quindi quando sarà definitiva e completata,ci potremo aspettare anche risultati migliori!
Insomma un ottimo lavoro svolto da Google,che finalmente sente la community e le difficoltà degli utenti ad arrivare a fine giornata con gli smartphone moderni,e mette una toppa al sistema operativo più diffuso al mondo.
Project-Volta-Android-L-batteria_84079_1

Rispondi