Qualcomm lascia Samsung per TSMC : Snapdragon 845 a 7nm

http://tuttosmart.eu/qualcomm-lascia-samsung-per-tsmc-snapdragon-845-a-7nm/


Sembrerebbe già finito il matrimonio tra Qualcomm e Samsung, i quali dopo aver prodotto in sinergia lo Snapdragon 835, si diranno addio.
La causa sarebbe il processo produttivo; infatti Samsung è voluta restare per un’altra generazione sul processo produttivo a 10nm, quello attuale, per passare e sviluppare meglio la nuova tecnologia extreme UV (EUV).
Ma non è questo l’unico motivo; infatti oltre a rimanere su questo processo produttivo, il secondo step è il passaggio agli 8nm, per poi giungere in seguito ai 7nm.
Proprio questa sembrerebbe la vera ragione del divorzio, in quanto TSMC, che ha corteggiato per benino Qualcomm, può già offrire all’azienda Americana processori con processo produttivo a 7nm, senza quindi dover aspettare tre anni, questa la stima per arrivare ai 7nm, Samsung.
Quindi un altro brutto colpo per Samsung, che dopo aver perso come cliente Apple, la quale si è accasata anch’essa con TSMC per la produzione dei suoi processori, perde anche Qualcomm.
Da TuttoSmart

MR

Seguici sui nostri canali ufficiali :

FacebookTwitterInstagramYouTubeGoogle +

Rispondi