Samsung e ARM siglano un nuovo accordo per l’uso delle GPU Mali

http://tuttosmart.eu/samsung-e-arm-siglano-un-nuovo-accordo-per-luso-delle-gpu-mali/

Svaniscono i rumors che volevano Samsung produttrice anche di unità GPU per rendere ancora più “made in Samsung” i suoi processori che attualmente sfruttano ARM per il lato GPU dei propri SoC; infatti pochi giorni fa Samsung ha siglato un accordo con ARM che prevede l’utilizzo da parte del produttore Coreano di GPU sviluppate da ARM in particolare con alcune particolari GPU.

Infatti anche se non è stato rivelato per quanti anni durerà questo accordo, Samsung avrà il diritto nell’utilizzo delle prossime GPU di ARM , nel particolare troviamo le Mali-T820, Mali-T830, T860 e T880.

Ricordiamo però che i rumors che volevano già delle GPU made in Samsung erano accompagnati da ingenti somme di denaro investite nella divisione System LSI , ovviamente di Samusng, in ricerca e sviluppo di GPU già dal 2011 con obiettivo di avere già nel 2015 la prima GPU Samusng.

Ovviamente ritardi, o prodotti non ancora all’altezza del marchio Samsung e dei suoi top di gamma hanno spinto la casa Coreana ad affidarsi ancora alle GPU Mali di ARM nell’attesa di avere nell’immediato futuro processori grafici performati, un po’ come è accaduto per la CPU Exynos la quale prima di arrivare sul top di gamma si Samsung ha dovuto effettuare una lunga gavetta.

Ecco le dichiarazioni di Son Jae-cheol, vice president of the SoC Processor Development Team alla Samsung Electronics dopo aver firmato l’accordo con ARM :

“La qualità d’immagine è un fattore estremamente importante nei device mobili di fascia alta. Poter contare sulla serie ARM Mali, che garantisce efficienza energetica e espandibilità, ci darà la possibilità di immettere device che vadano bene per tutte le categorie.”

ARM Mali Samsung

Rispondi