Samsung e Globalfoundries stipulano un accordo per la produzione di processori a 14nm

http://tuttosmart.eu/samsung-e-globalfoundries-stipulano-un-accordo-per-la-produzione-di-processori-a-14nm/

Se fino ad ora Intel era l’unica tra le grandi case produttrici ad aver già in cantiere chip ideati con processo produttivo a 14nm , grazie all’accordo firmato tra Samsung e Globalfoundries , Intel avrà un concorrente in questa tecnologia.

Infatti Samsung e Globalfoundries produrranno chip a 14nm FinFET per i prossimi anni, sia negli stabilimenti della casa coreana (Sud Corea e Austin, Texas) che in quelli di Globalfoundries (Saratoga, New York).

Questo processo produttivo di nuova generazione permetterà di creare chip più veloci del 20% e più efficienti del 35%, rispetto a processi produttivi a 20nm.

L’accordo pluriennale raggiunto da Samsung e Globalfoundries non avvantaggierà soltanto queste due compagnie, quest’ultima vanta infatti un cliente d’eccezione come AMD, pronta ad acquistare i chip a 14nm FinFET non appena saranno disponibili. Per la produzione di massa non bisognerà attendere molto , infatti potrebbe avviarsi già alla fine di quest’anno, con una distribuzione possibile per la prima metà del 2015.

samsung-globalfoundries-02_t-520x276

Rispondi