Samsung Galaxy S6 utilizza due sensori fotografici diversi

http://tuttosmart.eu/samsung-galaxy-s6-utilizza-due-sensori-fotografici-diversi/

Già vi parlammo su TuttoSmart che Samsung voleva implementare sul suo Galaxy S6 il nuovo sensore fotografico Samsung ISOCELL , ma che probabilmente non riusciva a produrne in quantità sufficienti e che quindi poteva esser destinato solo alla versione Edge del dispositivo.

Questo è successo , più o meno , infatti dopo i numerosi teardown si è scoperto come Samsung si ha utilizzato il suo sensore ISOCELL ma anche quello Sony. Voi direte quindi è stato confermato , il Galaxy S6 Edge con il sensore Samsung e il S6 Flat con il Sony. No , non è così, ma l’ordine di assegnazione è totalmente casuale, diciamo un quello mi capita disponibile quello metto.

Da pensare è difficile e complicato , anche perché si tratta di due sensori di diverse aziende , ma che comunque possono essere tranquillamente intercambiabili grazie alle ottimizzazioni di Samsung che è riuscita a far leggere il sensore da un punto di vista software come lo stesso , e sopratutto unico.

Per la precisione il sensore che possiamo trovare sui nostri Galaxy S6 è il Samsung ISOCELL o il Sony IMX240 , entrambi da 16 MegaPixel , e non è possibile , almeno al momento , individuare quale dispositivo sia dotato di quale sensore , poiché non si è riusciti a risalire a determinati lotti di produzione o qualsiasi altro criterio se non il semplice e puro casuale.

Però una cosa è certa : Samsung Galaxy S6 è stato definito da tutti un ottimo smartphone dal punto di vista fotografico , quindi che vi capiti il sensore Sony o quello Samsung i risultati saranno sempre ottimi .

Galaxy S6

Un pensiero su “Samsung Galaxy S6 utilizza due sensori fotografici diversi

  1. Pingback: Samsung Galaxy S6 : ecco il confronto tra le due differenti fotocamere | TuttoSmart

Rispondi