Xbox : il punto sulla Realtà Virtuale

http://tuttosmart.eu/xbox-il-punto-sulla-realta-virtuale/


Durante un’intervista a Wired, Albert Penello, senior director of product management and planning, ha dichiarato che Microsoft non sembra intenzionata a puntare sulla tecnologia della Realtà Virtuale applicata all’ecosistema Xbox. La società americana ha infatti spostato l’attenzione su progetti differenti, soluzione che porterà la stessa Microsoft a puntare sulla VR in un secondo momento.

Di seguito, le parole di Albert Penello.

“C’è ancora moltissima sperimentazione nella realtà virtuale. Ci sono ovviamente prodotti destinati ai consumatori. Spostare il problema sul display dei vostri occhialini rispetto ai limiti della TV è stato il risultato di alcune sfide affrontate con le TV 3D. La VR ha moltissimo potenziale. E’ un prodotto consumer vitale? Per un determinato tipo di pubblico”.
“Con Kinect e Wii abbiamo capito che trasferire l’esperienza di gioco classica sulla realtà virtuale non è una strategia vincente. Sono i prodotti studiati ad hoc per la VR a farla funzionare al meglio. Ma è un argomento con cui non abbiamo voluto distrarre gli sviluppatori per quest’anno”.

Quanto dichiarato da Penello lascia presagire che Microsoft abbia tutta l’intenzione di investire, in futuro, sulla realtà virtuale applicata al gaming, ma l’appuntamento è rimandato a data da destinarsi. Per il momento l’azienda punta a lanciare al meglio Xbox One X, puntando alla potenza di calcolo.

Da TuttoSmart

MR

Seguici sui nostri canali ufficiali :

FacebookTwitterInstagramYouTubeGoogle +

Rispondi