Xiaomi annuncia ufficialmente il nuovo fitness tracker AmazFit

http://tuttosmart.eu/xiaomi-annuncia-ufficialmente-il-nuovo-fitness-tracker-amazfit/

Il produttore cinese Xiaomi ha annunciato, come previsto, AmazFit, il nuovo fitness tracker che affiancherà l’attuale Xiaomi Mi Band, mirata per utenti che preferiscono spendere qualcosa in più ed avere un dispositivo più “raffinato”.

Il dispositivo è caratterizzato da un design molto raffinato ed elegante e da una elevata versatilità di utilizzo.

 Infatti il dispositivo è caratterizzato da un design circolare con un piccolo foro al centro una scocca in ossido di Zirconio che garantisce un’ottima resistenza e conduttività termica.

Tale soluzione consente di utilizzare l’AmazFit sia come braccialetto, utilizzando l’apposito cinturino, che come ciondolo abbinandole una collana.

Oltre al design e modalità di utilizzo, andiamo più al sodo vedendo cosa è capace di fare questo piccolo fitness tracker : AmazFit è caratterizzato da una batteria da 15 mAh con autonomia dichiarata di circa 10 giorni, connettività Bluetooth 4.0, certificazione waterproof IP68, compatibilità con l’applicazione Xiaomi Mi Fit, ricarica wireless.

Nessuna informazione del sensore di battito cardiaco, che i rumors davano per certo, ma presenza di un nuovo chip ADI per il rilevamento più preciso dei passi e del sonno.

 

La Xiaomi AmazFit sarà disponibile all’acquisto sul sito ufficiale del produttore a partire da metà ottobre nelle colorazioni bianco/oro e nero ad un prezzo di 299 yuan, circa 41 euro al cambio attuale.

Un dispositivo che certamente non va a sostituire la Xiaomi Mi Band, ma anzi, vedendo questa nuova AmazFit, crediamo che l’upgrade che la porterà alla versione 1S o 2, integrerà il tanto atteso sensore di battito cardiaco , andando ad ampliare la scelta tra i fitness tracker di Xiaomi.

Di seguito alcune immagini :


Rispondi